I 7 Raggi e la Gerarchia

9 Jul 2018

I "raggi" a cui fanno riferimento gli scritti di Blavatsky e Bailey, sono 7 e rappresentano le 7

qualità, o archetipi, che emanano dal Padre, cioè le 7 correnti di energia emanate dal Logos Solare,

Colui che noi chiamiamo Dio e che ci appare nella sua veste fisica come il Sole.

Le tre qualità principali sono [per ogni qualità vengono indicate due caratteristiche]: Volontà e Potere (I raggio), Amore e Saggezza (II raggio) e Intelligenza attiva (III raggio), cioè Volontà divina, Amore divino

e Intelligenza divina. Poi ci sono altri quattro raggi minori, cioè derivati dai primi tre: Bellezza e

Armonia (IV raggio), Scienza e Conoscenza concreta (V raggio), Devozione e Idealismo (VI

raggio), Magia e Ordine cerimoniale (VII raggio).

 

Nazione                 Raggio della Personalità               Raggio Egoico                 Motto

India                        IV, dell’arte                                     I, del governo                 “Io nascondo la Luce”.

Cina                         III, dell’intelletto                            I, del governo                 “Io indico la Via”.

Germania                I, del potere                                    IV, dell’arte                     “Io preservo”.

Francia                    III, dell’intelletto                             V, della conoscenza       “Io libero la Luce”.

Gran Bretagna       I, potere o governo                        II, dell’amore                  “Io servo”.

Italia                        IV, dell’arte                                     VI, dell’idealismo            “Io traccio i Sentieri”.

Stati Uniti              VI, dell’idealismo                            II, dell’amore                  “Io illumino la Via”.

Russia                     VI, dell’idealismo                            VII, magia e ordine         “Io collego due Vie”.

Austria                    V, della conoscenza                       IV, dell’arte                    “Io servo la Via Illuminata”.

Spagna                    VII, magia e ordine                        VI, dell’idealismo           “Io disperdo le nubi”.

Brasile                     II, dell’amore                                  IV, dell’arte                      “Io nascondo il seme”.

 

Il nostro Sistema Solare è di II raggio.

I raggi in rapporto ai sette pianeti sacri del Sistema Solare e ai colori:

I raggio: pianeta=Vulcano (tra il Sole e Mercurio)     Rosso

II raggio: pianeta=Giove                                                Blu

III raggio: pianeta=Saturno                                           Giallo

IV raggio: pianeta=Mercurio                                         Indaco

V raggio: pianeta=Venere                                             Arancio

VI raggio: pianeta=Nettuno                                          Verde

VII raggio: pianeta=Urano                                             Viola

 

I pianeti non-sacri sono:

Marte (VI raggio), Plutone (I raggio), Terra (III raggio).

 

I raggi in rapporto ai sette chakra principali dell’essere umano:

I raggio: chakra coronale – ghiandola pineale o epifisi

II raggio: chakra del Cuore – ghiandola timo

III raggio: chakra della gola – ghiandola tiroidea

IV raggio: chakra radice – ghiandole surrenali

V raggio: terzo occhio – ghiandola pituitaria o ipofisi

VI raggio: plesso solare – pancreas

VII raggio: centro del sesso – gonadi (ovaie e testicoli)

 

LA GERARCHIA

I tre responsabili della Gerarchia di Shamballa sono:

Il Manu, incarnazione del I raggio divino (Volontà e Potere);

Il Cristo, anche detto Signore Maitreya, incarnazione del II raggio divino (Amore e Saggezza);

Il Maha Chohan, incarnazione del III raggio divino (Intelligenza e Attività).

 

Altri Maestri della Gerarchia, che coadiuvano il lavoro dei primi, sono:

Morya, maestro di I raggio, autore della serie di libri dell'Agni Yoga, editi da Editrice Nuova Era e

ricevuti telepaticamente da Helena Roerich.

Djwhal Khul, maestro di II raggio, detto anche Maestro Tibetano. Vero autore degli scritti di

Helena P. Blavatsky (La Dottrina Segreta e Iside Svelata) e dei successivi volumi di Alice A.

Bailey, che da lui li hanno ricevuti telepaticamente.

Koot Humi, maestro di II raggio, che collabora strettamente con Djwhal Khul, essendo stato

quest'ultimo un suo allievo. Furono Pitagora e Clinia nell’antichità.

Gesù, maestro di VI raggio (Devozione e Idealismo). Il maestro che incarnò l'energia del Cristo (II

raggio: Amore) in Palestina duemila anni fa. Attualmente incarnato in un corpo siriano, vive in

Terra Santa.

Hilarion, maestro di V raggio (Conoscenza concreta, o Scienza), vero autore del libro di Mabel

Collins "La Luce sul Sentiero".

Jupiter, maestro di I raggio.

Rakoczi, maestro di VII raggio (Ordine, Cerimoniale e Magia), è anche conosciuto come il Conte

di Saint Germain.

Serapis, maestro di IV raggio (Armonia e Bellezza).

Il Veneziano, maestro di III raggio.

 

 

 

*testo tratto dal pdf "COMUNITÀ, GERARCHIA, 7 RAGGI" a cura di Salvatore Brizzi

*per saperne di più, consigliamo la lettura dell'articolo "Cosa sono i 7 Raggi" 

 

Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Seguimi su
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square

© 2018 by Daniela Castellani. Proudly created with Wix.com

Italia - Contacts: info@danielacastellani.it