Il Settimo Raggio e l’Unione tra Maschile e Femminile

Secondo il Maestro D. K., detto Il Tibetano, gli uomini attraggono a sé energie planetarie secondo il grado di sviluppo della propria coscienza.

In altre parole, la capacità di essere ricettivi a tali energie e di trarne profitto dipende dal grado evolutivo di ciascuna persona, in quanto qualsiasi energia agisce in conformità della condizione del veicolo sul quale opera.

Riporto un esempio pratico: in questo momento storico l’energia del Settimo Raggio è diventata attiva (per meglio comprendere di cosa si sta parlando, vi consiglio la lettura dell’articolo “I 7 Raggi e la Gerarchia”)

La funzione del Settimo Raggio è quella di riunire i poli opposti, esso mette in moto quelle forze che alla fine porteranno ogni tipo di dualità e di antagonismo verso l’unione, la fusione e verso la complementarietà degli opposti. Di conseguenza governa i rapporti sessuali di tutte le forme e, nel caso degli uomini, il loro rapporto di coppia.

La sua energia agisce sui ritmi della vita e li accelera, premendo sulla psiche degli uomini, con il fine di agevolare l’interazione dei loro meccanismi, favorendo la realizzazione della loro Integrità.

In base al proprio grado di consapevolezza quindi, le conseguenze per ciascun individuo possono essere differenti: nei pensatori e negli uomini focalizzati mentalmente, suscita grandi idee e stimola le loro espressioni ideologiche; nei confronti delle masse, che vivono sul piano emotivo, procura ansie, paure, fatalismo, esaurimento fisico, aggressività, ecc. Secondo il Maestro Tibetano questa energia, ad un’analisi esoterica, è anche responsabile della dilagante violenza verso le donne e i minori che caratterizza l’attuale momento storico. Potrebbe sembrare un’affermazione paradossale ma, l’energia del Settimo Raggio, agendo sulla dualità dell’uomo e portando ad unione il Maschile e il Femminile, ha effetti in modo diversificato: negli uomini spirituali, che hanno attivi i centri al di sopra del diaframma, verrà facilitata l’integrazione e l’unione interiore e i rapporti di Gruppo, mentre nelle persone dominate dal desiderio e con attivi solo i centri al di sotto del diaframma, quella che viene recepita è sempre una spinta all'unione però raggiunta tramite la prevaricazione, il possesso, l’imposizione fino alla violenza.

È quindi evidente che il Lavoro su di Sé, ora più che mai, è importante al fine di vivere armoniosamente questa Energia di Incontro tra due forze complementari che, se portate entrambe in equilibrio, produrrà un campo neutro di quiete, come dentro così fuori.

Quando si parla di “cavalcare l’onda del Cambiamento” si intende il riuscire a vivere in modo consapevole i momenti in cui tutta l’Umanità è favorita nel compiere un salto evolutivo in direzione del Risveglio della Coscienza. Sono proprio i momenti in cui l'Umanità attraversa una crisi più profonda – dal greco Krisis, ‘scelta, decisione’ – quelli che favoriscono tale processo.

Sentiamo tutti i giorni parlare di questo tra la gente, del fatto che al mondo ogni punto di riferimento sta svanendo e che il caos sembra avanzare col suo passo, dilagando ormai ovunque. Tutto questo è funzionale allo scopo sopra descritto, alla Fusione delle Energie Complementari al nostro interno, affinché ogni individuo possa ritrovare il Centro Interiore nel proprio Cuore. Quando questo avverrà, l’Umanità comprenderà che i punti di riferimento esterni non sono nulla al confronto di un Centro di Gravità Permanente interno, che permette una connessione diretta col Regno dei Cieli.

Dunque proprio Ora ci troviamo nel momento perfetto in cui l'Umanità è favorita nell'acquisizione di una maggiore consapevolezza del Maschile e del Femminile, per costruire un Equilibrio tra due poli opposti e lasciarsi guidare verso un’autentica Integrità.

È per questo che, a partire da settembre, io e Mauro Cason lavoreremo insieme ad un ciclo di sei incontri su questo tema (trovate maggiori info QUI). Ispirati dalle Energie del Settimo Raggio nel Lavoro su noi stessi, ci metteremo all'Opera per agevolare questo Cammino di crescita ed evoluzione per tutti coloro che vorranno condividerlo con noi.

Vi aspettiamo a Milano, sabato 22 settembre, e a Torino, domenica 23 settembre.

Un abbraccio,

Daniela

Leggi le frasi che pubblico regolarmente su TWITTER:

https://twitter.com/danielacastellani

Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK:

Daniela Castellani - Spiritual Musa

Post recenti
Archivio
Seguimi su
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square

© 2018 by Daniela Castellani. Proudly created with Wix.com

Italia - Contacts: info@danielacastellani.it